Corsi in partenza

PROFESSIONE MACELLAIO 2^edizione

Dopo il successo dello scorso anno torna a grande richiesta anche per il 2018 il corso PROFESSIONE MACELLAIO.

In un momento di crisi occupazionale come questo ci sono ambiti professionali con posizioni scoperte per le quali la ricerca di addetti resta una costante.
E’ il caso della figura del macellaio per la quale si è concretizzata una situazione di richiesta di  manodopera da parte delle aziende alla quale non corrisponde la disponibilità di lavoratori con un’idonea preparazione professionale.

Il Corso PROFESSIONE MACELLAIO permetterà ai corsisti di acquisire le conoscenze tecniche del settore e le competenze per poter lavorare sia all’interno di esercizi commerciali di medie e grandi dimensioni di varie tipologie distributive (distribuzione moderna, organizzata, cooperative di consumo, piccole e medie imprese indipendenti) che in contesti di piccolo commercio tradizionale (negozi specializzati, ad es. macellerie, gastronomie, rosticcerie., ecc.)
Destinatari
Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di macellaio, a coloro che operano già nel settore della macelleria, a chi ha appena intrapreso l’attività di macellaio. Il corso è a numero chiuso.
Durata e Periodo di svolgimento
Il corso ha una durata di 200 ore, suddivise in 100 ore di aula/laboratorio e 100 di stage nelle attività aderenti al progetto. Il corso si svolgerà da gennaio a febbraio 2018, a seguire periodo di stage.
Sede del corso
Laboratorio Accademia del Gusto  - Via del Pino 102/104 - Ravenna
 

CORSO PER ASPIRANTI SOMMELIER 3° LIVELLO

Sono aperte le iscrizioni del Corso per Aspiranti Sommelier 3°livello - AIS ROMAGNA in partenza a gennaio 2018.
Costo: € 570,00 (iva inclusa)
Il corso avrà un costo di € 350,00 (iva inclusa)per i primi 15 iscritti - tramite questo sito - che versano il contributo all’Ente Bilaterale Unitario Regionale Turismo (EBURT) (solo dipendenti).
PROGRAMMA:
III livello
1 - ANALISI SENSORIALE DEL CIBO E DEL VINO
Alimenti e principi nutritivi: composizione in funzione delle caratteristiche organolettiche. Cenni relativi
all’influenza di alcuni sistemi di cottura e di conservazione sulle caratteristiche organolettiche dei cibi. Ripasso
della tecnica della degustazione del vino e terminologia AIS.
Riconoscimento delle diverse sensazioni gusto-olfattive: assaggi di pane senza sale, pesto alla genovese in
bicchierino di carta, formaggio a crosta fiorita, fettina di mortadella. Degustazione di uno Spumante Metodo
Classico, e di un vino bianco aromatico e semi aromatico morbido.
2 - TECNICA DELL’ABBINAMENTO CIBO-VINO
Cenni sull’evoluzione dell’abbinamento cibo-vino. Le scale di valutazione delle caratteristiche organolettiche dei
cibi. Terminologia e scheda AIS di valutazione sensoriale del cibo. Scheda AIS di abbinamento cibo-vino.
Abbinamento di pane con burro e olio extra vergine di oliva e di pecorino stagionato con un vino bianco di buona
struttura ed evoluzione e un vino rosso giovane.
3 - UOVA E SALSE
Uova: composizione in funzione delle caratteristiche organolettiche e sistemi di cottura. Burro e altri condimenti
grassi. Salse: cenni su classificazione e preparazione; caratteristiche organolettiche in funzione dell’abbinamento.
Abbinamento di frittata con patate, uovo sodo con maionese e con salsa verde con un vino rosso e uno bianco,
entrambi giovani.
4 - CONDIMENTI, ERBE AROMATICHE E SPEZIE
Oli di oliva: cenni sulla classificazione, caratteristiche organolettiche e degustazione. Aceto e Aceto balsamico
tradizionale. Erbe aromatiche e spezie: utilizzo in cucina, caratteristiche organolettiche delle diverse preparazioni
e abbinamenti.
Degustazione di due tipologie di olio extra vergine di oliva (in bicchierini di carta). Abbinamento di una frittata
con erbe aromatiche e una scaglia di grana padano con Aceto balsamico tradizionale con un vino bianco giovane
e un vino rosso di buona struttura ed evoluzione.
5 - CEREALI
Primi piatti e piatti unici; cenni su sfarinati di frumento e pane. Paste alimentari e riso: cenni sulla classificazione,
caratteristiche organolettiche e abbinamento dei primi piatti. Cenni su altri cereali (mais e orzo).
Abbinamento di insalata di riso (con piselli, prosciutto cotto/mortadella, formaggio a cubetti e carote), lasagne al
forno (o altra pasta gratinata) con un vino rosso giovane e vivace e un vino bianco morbido e sapido.
6 - PRODOTTI DELLA PESCA
Pesci, crostacei e molluschi: composizione e sistemi di cottura in funzione delle caratteristiche organolettiche e
dell’abbinamento, cenni sulla classificazione e sulla valutazione della freschezza.
Abbinamento di insalata di mare o polpo con patate e di una tartina al salmone con uno Spumante Metodo
Classico e un vino bianco di buona struttura ed evoluzione.
7 - CARNI BIANCHE E ROSSE, SELVAGGINA
Carni: composizione delle diverse carni e sistemi di cottura in funzione delle caratteristiche organolettiche e
dell’abbinamento, cenni sulla classificazione delle carni. Abbinamento di insalata di pollo e spezzatino di manzo
con un vino bianco giovane e un vino rosso di media struttura ed evoluzione.
8 - PRODOTTI DI SALUMERIA
Salumi e insaccati: classificazione e produzione in funzione delle caratteristiche organolettiche e
dell’abbinamento.
Abbinamento di prosciutto crudo, speck (o altro salume affumicato) e salame molto aromatico/speziato (es:
finocchiona, salame all’aglio o altro…) con uno Spumante Metodo Classico Rosé, e un vino rosso giovane e
vivace.
9 - FUNGHI, TARTUFI, ORTAGGI E LEGUMI
Funghi, tartufi, ortaggi e legumi: cenni sulla classificazione, composizione e sistemi di cottura in funzione delle
caratteristiche organolettiche e dell’abbinamento.
Abbinamento di insalata di funghi crudi con olio extra vergine di oliva, funghi trifolati (olio extra vergine, aglio e
prezzemolo) e verdure alla griglia con un vino bianco semiaromatico di discreta evoluzione e un vino rosso
giovane.
10 - FORMAGGI I
Cenni sulla composizione del latte e caratteristiche organolettiche. Formaggi: produzione e classificazione in
funzione delle caratteristiche organolettiche e dell’abbinamento.
Abbinamento di mozzarella di bufala campana con un po’ di origano e olio extra vergine di oliva e di un
formaggio a crosta lavata con un vino bianco semiaromatico e un vino rosso giovane.
11 - FORMAGGI II
Tipologie di formaggi: caratteristiche organolettiche e abbinamenti. Il servizio del formaggio.
Abbinamento di parmigiano reggiano e gorgonzola dolce con un po’ di miele con un vino rosso strutturato ed
evoluto e un Liquoroso dolce.
12 - DOLCI, GELATI E FRUTTA
Le principali paste di base, la pasticceria secca e fresca: caratteristiche organolettiche e abbinamenti. Cenni su
gelati e dessert a base di frutta.
Abbinamento di una crostata (con marmellata o frutti di bosco o frutta fresca o frutta secca) e di un dolce alla
crema con uno Spumante Dolce Aromatico e un Passito.
13 - IL CIOCCOLATO
Il cacao. I dolci al cacao: caratteristiche organolettiche e abbinamenti. Il cioccolato: produzione, tipologie,
caratteristiche organolettiche e abbinamenti.
Abbinamento di un dolce al cioccolato e di due tipologie di cioccolato fondente con un Passito importante e un
Liquoroso o Aromatizzato.
14 - CENA DIDATTICA
Riepilogo dei principi, della tecnica e della scheda di abbinamento cibo-vino.
Abbinamento di quattro portate (antipasto, primo e secondo piatto, dessert) con diverse tipologie di vino.

PROFESSIONE CUOCO

Sono aperte le iscrizioni al corso PROFESSIONE CUOCO  fornirà le nozioni necessarie per acquisire e perfezionare i “fondamentali” della cucina, dalle nozioni teoriche, alle tecniche di preparazione dei piatti.
I migliori professionisti del territorio guideranno I partecipanti in un percorso teorico - pratico verso la conoscenza approfondita della ristorazione e delle ultime tendenze.
I partecipanti  acquisiranno abilità manuale in cucina e comprenderanno gli aspetti organizzativi e gestionali dell’impresa ristorativa.

Destinatari
Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di cuoco, a coloro che operano già nel settore della ristorazione, a chi ha appena intrapreso l’attività di cuoco.
 -Il corso è a numero chiuso -

Durata e Periodo di svolgimento
Il corso ha una durata di 240 ore suddivise in 120 ore di aula/laboratorio/pratico e visita didattica  e 120 ore di stage nelle attività aderenti al progetto.
Il corso si svolgerà da febbraio ad aprile 2018 tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 15,00 e dalle 9, 00 alle 18,00. A seguire il periodo di stage.


 

PROFESSIONE BARMAN

Un corso completo dove i docenti tratteranno gli argomenti fondamentali per lavorare nel bar, dalla caffetteria alle bevande alcoliche e analcoliche, dalla birra ai distillati, dai cocktails alla preparazione del buffet per l'aperitivo.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Destinatari
Per tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di Barman e a tutti coloro che operano già nel settore della ristorazione per migliorare e innovare le proprie competenze.
Durata e Periodo di svolgimento
Il corso ha una durata di 30 ore suddivise in 4 lezioni di teoria ed esercitazioni pratiche da 4 ora ciascuna, più 2 ore per prove finali e verifica dell’apprendimento.
Sede del corso
Laboratorio Accademia del Gusto  - Via del Pino 102/104 – Ravenna
Costo
€ 250,00 + IVA (305,00) comprensivo di: materiale didattico, simulazione del processo lavorativo e prova d’esame finale alla presenza di una giuria composta da titolari di attività del settore. Al termine del corso, contatto continuo con l’ente per future proposte di lavoro.
 

OPERATORE DELLA PRODUZIONE PASTI CON COMPETENZE IN ENOGASTRONOMIA

OPERATORE DELLA PRODUZIONE PASTI CON COMPETENZE IN ENOGASTRONOMIA - Rif. PA 2017-8167/RER/2 Appr. DGR 1775/2017 Regione Emilia Romagna del 13/11/2017

DESTINATARI
Persone non occupate in possesso dei seguenti requisiti formali e sostanziali:
Requisiti formali - avere assolto l’obbligo di istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione; - essere residenti o domiciliati in Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività; - essere disoccupati; - possedere un’esperienza lavorativa coerente rispetto ai contenuti del percorso.
Requisiti sostanziali -buona capacità di espressione e comprensione della lingua italiana, nel caso di candidati stranieri.
Sede di svolgimento: ACCADEMIA DEL GUSTO – Via del Pino 104- Ravenna (RA)
Attestato: Certificato di qualifica professionale (ai sensi LR. 12/2003 - DGR 739/2013): “OPERATORE DELLA PRODUZIONE PASTI”
Durata: 300 ore (180 ore d’aula e 120 ore di stage); periodo Febbraio – Maggio 2018
ISCRIZIONI ENTRO il 16 Febbraio 2018
INFO e ISCRIZIONI www.iscomer.ra.it – Alice Agostini - aagostini@iscomer.it - TEL. 0544/515772 FAX 0544/515636
 

TECNICO DEI SERVIZI TURISTICO RICETTIVI SPECIALIZZATO NELLA GESTIONE DEL SOCIAL MEDIA MARKETING AZIENDALE

TECNICO DEI SERVIZI TURISTICO RICETTIVI SPECIALIZZATO NELLA GESTIONE DEL SOCIAL MEDIA MARKETING AZIENDALE - Rif. PA 2017-8336/RER/3 – Appr. DGR 1919/2017 Regione Emilia Romagna del 29/11/2017

DESTINATARI
Persone non occupate in possesso dei seguenti requisiti formali e sostanziali:
Requisiti formali - possesso di un diploma di scuola media superiore; - essere residenti o domiciliati in Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività; - essere disoccupati; - possedere un’esperienza lavorativa coerente rispetto ai contenuti del percorso.
Requisiti sostanziali - conoscenza della lingua inglese Livello B1; - buona conoscenza degli strumenti informatici e del pacchetto Office; - buona capacità di espressione e comprensione della lingua italiana, nel caso di candidati stranieri.
Sede di svolgimento: Confcommercio Imprese per l’Italia Ascom - Via G. di Vittorio 26 - Cervia (RA)
Attestato: Certificato di qualifica professionale (ai sensi LR. 12/2003 - DGR 739/2013): “TECNICO DEI SERVIZI TURISTICO-RICETTIVI”
Durata: 300 ore (180 ore d’aula e 120 ore di stage); periodo Marzo – Maggio 2018.
ISCRIZIONI ENTRO il 22 Febbraio 2018
INFO e ISCRIZIONI
www.iscomer.ra.it – Romina Dessì rdessi@iscomer.it - TEL. 0544/515651 FAX 0544/515636

CAMERIERE DI SALA

CAMERIERE DI SALA – Rif. PA 2017-8336/RER/1 – Appr. DGR 1919 Regione Emilia Romagna del 29/11/2017

DESTINATARI Persone non occupate in possesso dei seguenti requisiti formali e sostanziali:
Requisiti formali - avere assolto l’obbligo di istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione; - essere residenti o domiciliati in Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività; - essere disoccupati; - possedere un’esperienza lavorativa coerente rispetto ai contenuti del percorso.
Requisiti sostanziali - conoscenza base della lingua inglese Livello A1; - buona capacità di espressione e comprensione della lingua italiana, nel caso di candidati stranieri.
Sede di svolgimento: Confcommercio Imprese per l’Italia Ascom Cervia -– Via G. di Vittorio 26 - Cervia (RA)
Attestato: Certificato di qualifica professionale (ai sensi LR. 12/2003 - DGR 739/2013): “OPERATORE DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE PASTI E BEVANDE”
Durata: 300 ore (180 ore d’aula e 120 ore di stage); periodo Marzo-Maggio 2018
ISCRIZIONI ENTRO 28 Febbraio 2018
INFO e ISCRIZIONI www.iscomer.ra.it – Romina Dessì rdessi@iscomer.it - TEL. 0544/515651 FAX 0544/515636

PROFESSIONE PASTICCERE_8^edizione

Il corso PROFESSIONE PASTICCERE fornirà le nozioni necessarie per    acquisire e perfezionare i “fondamentali” della pasticceria, dalle nozioni teoriche, alle tecniche di base degli impasti e cotture, dai prodotti lievitati ai classici della pasticceria, con moduli di approfondimento dedicati alla cioccolateria, al cake design e al painting cake.

Destinatari
Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di pasticcere, a coloro che operano già nel settore della pasticceria, a chi ha appena intrapreso l’attività di pasticcere.  
Il corso è a numero chiuso.
Durata e Periodo di svolgimento
Il corso ha una durata di 200 ore suddivise in 100 ore di aula/laboratorio/pratico e visita didattica  e 100 ore di stage nelle attività aderenti al progetto.
Il corso si svolgerà da marzo a maggio 2018 tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 15,00 e dalle 9, 00 alle 18,00.
A seguire il periodo di stage.
Sede del corso
Laboratorio Accademia del Gusto  - Via del Pino 102/104 – Ravenna
Attestato
Ai partecipanti che frequenteranno almeno l’80% del corso e supereranno con esito positivo la verifica finale verrà rilasciato l’attestato di frequenza, l’attestato del corso per personale alimentarista e l’attestato di Painting Caker.

 

CORSO DI FOOD PHOTOGRAPHY PER OPERATORI DEL SETTORE

In questo corso di 12 ore ci prepareremo a scattare fotografie professionali nel mondo della food photography, studieremo tecniche di ripresa fotografica le attrezzature da utilizzare la preparazio-ne del set, studieremo le diverse luci e semplici trucchi per poter far risaltare al meglio il lavoro del nostro chef. Questo corso vi darà una preparazione alla fotografia anche da mobile, allo stu-dio della composizione ed al cromatismo a come creare dei set funzionali ed economici.
Vivremo in modo pratico la materia, verrà chiesto di portare e preparare dei piatti tipici del vostro locale e andremmo a fotografarli per farli risaltare al meglio, così da permetterci di metter
in pratica subito i concetti appresi ed avere immediatamente del materiale pronto per la diffusione.

TEAM COOKING AZIENDALE

Sono in partenza percorsi di Team Cooking aziendali .... contattaci allo 0544/515772 per saperne di più o clicca su iscriviti e verrai ricontattato.

Corsi Su Misura

Corsi su misura, progettati e confezionati ad hoc a partire dalle tue esigenze e dai risultati che vuoi ottenere.

Progettiamo e realizziamo interventi formativi sia per giovani in cerca di occupazione che per imprese o gruppi di impresa in rete.

» Torna su
News / Eventi

APPROVAZIONE PERCORSI GRATUITI PER DISOCCUPATI

» Continua

AUTO IMPIEGO & AVVIO D'IMPRESA

» Continua

Newsletter

Inserisci la tua email, sarai informato sulle novitÓ di Accademia del Gusto.

Iscriviti alla newsletter di Accademia del Gusto
Partners
Iscom ER Ravenna Confcommercio Ravenna Iscom E-learning
Accademia del Gusto a
RIMINI e PIACENZA